DEFINIZIONI

CARPOOLING

Il carpooling è una tipologia di mobilità sostenibile ed rappresenta una modalità di trasporto che consiste nella condivisione di automobili private tra un gruppo di persone con il fine principale di ridurre i costi del trasporto.

CAR SHARING

Il car sharing è un servizio di mobilità urbana che permette agli utenti di utilizzare un veicolo su prenotazione noleggiandolo per un breve periodo di tempo e pagando in base all'utilizzo effettuato.

CIRCULAR ECONOMY

La circular economy, o economia circolare, si riferisce a un sistema economico pensato per potersi rigenerare da solo. È un sistema che si basa su produzione e consumo di beni e servizi mediante energie rinnovabili.

GREEN ECONOMY

La green economy, o economia verde, è un modello economiche che oltre a prendere i considerazione i caratteri tradizionali dell'economia include anche l'impatto ambientale, il consumo dell'energia, l'inquinamento, la generazione di rifiuti, i vantaggi della sostenibilità ambientale, ecc.

MOBILITÀ SOSTENIBILE

La mobilità sostenibile rappresenta una modalità di spostamento in grado di diminuire gli impatti ambientali sociali ed economici generati da veicoli privati quali l'inquinamento atmosferico, il sovraffollamento stradale, la congestione di parcheggi e altre aree che potrebbero essere rivalutate.

PUMS

I PUMS, Piani Urbani per la Mobilità Sostenibile, sono piani finalizzati a definire le tipologie di mobilità sostenibile all'interno di un'area con l'intento di rivalutarne gli spazi, ridurne l'inquinamento e integrare differenti servizi di mobilità.

SHARING ECONOMY

La sharing economy, o economia della condivisione, consiste nella messa in comune di mezzi e strumenti (oggetti, tempo o capacità) a favore di una comunità di utenti.

SHARING MOBILITY

La sharing mobilità, parte integrante della sharing economy, consiste nella possibilità di trasferirsi da un luogo a un altro utilizzando mezzi condivisi. La condivisione può riguardare qualsiasi mezzo di trasporto (auto, scooter, bici, ecc.).